FABLAB

Fabbricazione digitale e internet delle cose
incontrano l’eccellenza del saper fare

jQuery Slider

I FabLab, abbreviazione per Fabrication Laboratory, sono dei laboratori, all’interno dei quali una nuova categoria di artigiani, chiamati “artigiani digitali”, utilizza strumenti ed attrezzature per la digital fabrication. I FabLab sono dei punti d'incontro, di condivisione, di sperimentazione in cui i partecipanti imparano a lavorare e a sviluppare progetti insieme con l'ausilio di tecnologie digitali. Sulla scia di questo spirito innovativo, Brianza Experience ha avviato un processo virale per contaminare il territorio produttivo del distretto del design con questa filosofia.

Progetti pilota

Sabato 14 marzo 2015 a Meda presso la MEDATECA e domenica 15 marzo 2015 a Lissone presso il Museo di Arte Contemporanea, si sono tenuti i primi due progetti pilota FabLab. Per la fase di avvio sono stati programmati incontri con ragazzi pre-adolescenti con la finalità di far avvicinare anche i più piccoli al significato e all’uso degli strumenti digitali che stanno trasformando il mondo. I FabLab hanno visto la partecipazione di un gruppo di 12-16 ragazzi di età compresa tra i 9 e i 11 anni, i quali, grazie al supporto di TheFabLab, startup di Milano, hanno potuto immaginare mobili a misura della loro fantasia. Sono stati decorati appendiabiti con simboli dell'immaginario medievale e creati mobili interattivi ispirati agli elementi della natura. Grazie al coinvolgimento di imprese artigiane della rete, quali Fratelli Elli, 3N Arredamenti e Giorgetti, i giovani artigiani digitali hanno potuto sviluppare le proprie idee attraverso un’attività di “hackering” di mobili in produzione riprogettando oggetti di uso quotidiano “Made in Brianza” e dando loro nuova vita e nuove funzioni.