Torna al percorso

Sala Consiliare "Aligi Sassu"

Piazzale Aldo Moro 1, Giussano

jQuery Slider

Storia e architettura

La Sala Consiliare ha sede presso il palazzo municipale ed è luogo deputato allo svolgimento delle sedute del Consiglio comunale. La Sala Consiliare è abbellita da quattro vetrate di particolare pregio, opera del Maestro Aligi Sassu, che ne delimitano il perimetro (41 m di lunghezza e 2,15 m di altezza). Le vetrate sono realizzate con mattonelle "Dalles" di diversa tonalità, bocciardate a mano e legate con tecnica particolare dal Maestro vetraio Tito Toneguzzo di Monza. Iniziate nel 1990, su commissione dell'Amministrazione Comunale e del sindaco Erminio Barzaghi, vengono inaugurate nel '94. Tre sono dedicate ad altrettanti personaggi illustri giussanesi (il matematico e fisico Gabrio Piola, il leggendario Alberto da Giussano e fra Giovanni da Giussano, uno degli architetti e progettisti del Duomo di Milano). La quarta vetrata è dedicata al progresso ed alla storia dell'uomo dai primordi dell'umanità sino alla conquista dello spazio. Nella Sala Consiliare viene custodito il Gonfalone.

Apertura al pubblico

Aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.15. Visite su appuntamento.